Durante la gravidanza il nostro gruppo si assume l’onere e l’onore di offrire gratuitamente a chi lo desidera, dei corsi sull’allattamento materno. Questa scelta deriva dalla consapevolezza scientifica dell’importanza che questo assume a livello di salute di madre e bimbo e dalla scarsa se non assente o talvolta ostruzionistica attenzione da parte dei soggetti cui compete, sostanzialmente l’attività in questione: le istituzioni governative, le strutture dove si partorisce e dove non si pratica il rooming-in, i professionisti quali il pediatra e talvolta le ostetriche, ma anche le persone che in famiglia circondano la donna. Le ragioni sono, probabilmente, da ricercare in varie direzioni. Talvolta la mancanza di buona volontà talaltra un’ignoranza sulla materia, altre ancora in interessi economici coinvolti come le aziende produttrici dei sostituti del latte, ecc. Negli incontri dedicati saranno trattati i seguenti argomenti basati su una bibliografia qualificata ed aggiornata di WABA, OMS, UNICEF, IBFAN, LA LECHE LEAGUE, ecc.

- La composizione del latte materno a confronto con i sostituti
- Allattamento e relazione madre-bimbo
- Importanza di allattare immediatamente dopo il parto e a richiesta
- Attacco corretto per la prevenzione delle ragadi e il mantenimento della produzione del latte
- Alimentazione della mammascatti di crescita
- Le famigerate curve di crescita
- La frequenza e la durata delle poppate
- Il sostegno ambientale
- L’allattamento e il lavoro
- La conservazione del latte
- Ingorghi e mastiti
- Fino a quando è giusto allattare
- Il codice internazionale sulla pubblicizzazione dei sostituti del latte
- Biberon, tettarelle ecc.
- Latte materno e i benefici nei nati prematuri
- La banca del latte

Nel dopo parto ci proponiamo di mantenere la disponibilità di ospitare e sostenere i gruppi di "auto-mutuo-aiuto”. Il gruppo si incontra periodicamente per scambiarsi le informazioni sulle difficoltà e su come superarle sostenendosi vicendevolmente.